Guidare in sicurezza: l’impianto frenante

Guidare in sicurezza: l’impianto frenante

La sicurezza al volante dipende, in larga misura, dall’efficienza dell’impianto frenante di un’automobile: poter arrestare il veicolo in tempi brevi, coprendo una distanza minima dopo aver premuto sul pedale, è fondamentale per evitare di restare coinvolti in incidenti.

Ma come funzionano i freni della nostra macchina? Bisogna innanzitutto operare una distinzione tra le due tipologie più comuni:

  • Freni a tamburo: “predecessori” dei freni a disco, essi sono oggi adoperati principalmente per gli scooter di bassa cilindrata e per le utilitarie più economiche (soltanto sulle ruote posteriori). Sono composti da un tamburo circolare metallico (gira insieme alla ruota) e da pistoncini di un materiale d’attrito, collocati su due ganasce: quando il pedale viene pigiato, viene messo in circolo dell’olio sotto pressione che spingerà le ganasce contro il tamburo fino a bloccare il veicolo. Nonostante risulti più duraturo dell’altro, i produttori stanno progressivamente abbandonando questo sistema, in virtù della sua tendenza a surriscaldarsi (con il rischio di rovinarsi e deformarsi, diminuendo la sicurezza).
  • Freni a disco: composto da tre elementi (disco, pinza e pastiglie), questo sistema frenante è il più diffuso al giorno d’oggi. Il suo funzionamento è il seguente: le pastiglie, ospitate dalla pinza, sono costituite da una base metallica ricoperta da uno strato di materiale d’attrito e, in fase di frenata, vengono premute dall’azione dell’olio in pressione contro il disco, insieme alla pinza stessa.

Quando far revisionare l’impianto frenante? Quali sono le spie d’allarme? In linea teorica, sarebbe buona norma controllare lo stato dei freni ogni 15/20.000 km e cambiare pastiglie e dischi rispettivamente dopo 40 e 80.000 km. Tuttavia, è necessario effettuare immediatamente questa verifica qualora vi siano segnali come:

  • vibrazione dell’auto durante la frenata
  • risposta anomala del pedale
  • accensione della spia di segnalazione (se presente)
  • rumorosità (spesso un sibilo) dopo aver frenato

Autofficina Baruchelli propone ai suoi clienti un servizio completo di revisione dell’impianto frenante dell’auto, dal ricambio dell’olio alla sostituzione di pastiglie e dischi. I nostri meccanici lavoreranno con perizia sul vostro veicolo, garantendovi un’esperienza di guida in completa sicurezza. Passa a trovarci!

ONLINE APPOINTMENT

Book your appointment now and get $5 discount.

MAKE APPOINTMENT
LATEST POSTS
MOST VIEWED
TEXT WIDGET

Here is a text widget settings ipsum lore tora dolor sit amet velum. Maecenas est velum, gravida vehicula dolor

CATEGORIES

© Copyright 2020 Baruchelli | Sito gestito da Web Agency La Digital Parma