Check up invernale auto: cosa fare?

Check up invernale auto: cosa fare?

Quando si avvicina la stagione invernale, quindi, gli automobilisti sono tenuti a fare un check up invernale auto, in modo da operare gli interventi adeguati per fare in modo di aumentare il comfort ma soprattutto la sicurezza del veicolo.

La stagione invernale infatti richiede maggiore attenzione e sicurezza a tutti i proprietari di veicoli. Il 24% degli incidenti avviene proprio in inverno, in quanto le giornate si riducono, fa buio prima, l’asfalto è di solito bagnato o ghiacciato e la nebbia è più frequente.

Quali sono le procedure da seguire e che fanno parte del check up invernale auto? Quali possono essere effettuate da sole e quali è meglio delegarle a un meccanico esperto? Esperto come il team di Baruchelli, officina autorizzata FIAT a Parma, sempre a disposizione del cliente con prezzi competitivi e soluzioni su misura.

Check up invernale auto: Pneumatici invernali

Il cambio gomme invernale non è solo consigliato dai meccanici esperti per migliorare la sicurezza del veicolo, ma è previsto anche dalla legge. Dal 15 Novembre di ogni anno è obbligatorio montare pneumatici invernali sul proprio veicolo e mantenerli fino al 15 Aprile dell’anno successivo

Gli automobilisti devono dunque dotarsi di pneumatici M+S, ovvero Mud and Snow, oppure avere a disposizione nel bagagliaio le catene da neve. In caso di posto di blocco e controllo da parte delle Forze dell’Ordine, se non si rispettano questi adempimenti, si incorre in pesanti sanzioni.

In alternativa, è possibile montare sul proprio veicolo le gomme four season, ideali per tutte le stagioni.

Controllo dei liquidi

Con il cambio di stagione, un passaggio del check up invernale auto è il controllo dei liquidi. Il freddo porta a una mutazione della viscosità degli oli, mentre mette a dura prova il radiatore. Dunque, prima che arrivi l’inverno, controlla che l’olio sia al giusto livello e cambialo se ha già percorso 15000 km.

Per evitare la formazione di ghiaccio nel radiatore, aggiungi del liquido antigelo, facilmente reperibile e semplice da usare.

Controllo della batteria

Un’altra parte delicata della macchina che potrebbe subire dei danni con l’arrivo del freddo è la batteria. Non serve per forza cambiarla, a meno che non cominci a dare i primi sintomi di cedimento. Se però la batteria è in funzione da circa tre anni e si prevede l’arrivo del gelo, è bene sostituirla prima di trovarsi a piedi quando meno te lo aspetta.

Se invece la batteria è abbastanza nuova e in salute, puoi rabboccare i suoi liquidi con acqua distillata. Il processo è abbastanza pericoloso per via degli acidi corrosivi contenuti all’interno, quindi indossa sempre dei guanti.

Controllo dei freni

Chiedi al tuo meccanico di controllare le pastiglie dei freni e il liquido e di intervenire nel caso in cui l’impianto non sia abbastanza performante. Non sottovalutare lo stato dei freni: con l’asfalto bagnato o ghiacciato è sempre bene non farsi trovare impreparati.

Controllo del parabrezza e dei tergicristalli

Ultimo passaggio del check up invernale auto, spesso molto sottovalutato, è il controllo del parabrezza e dei tergicristalli. Sei incidenti su dieci in strada sono causati dalla scarsa visibilità e spesso in condizioni di maltempo.

Un parabrezza scheggiato e dei tergicristalli non in grado di ripulire bene il vetro dalla pioggia possono essere molto pericolosi. Possono infatti limitare la visibilità e impedire al guidatore di vedere animali, pedoli, altri veicoli poco luminosi e di colpirli.

Quando arriva l’inverno, controlla che il parabrezza non abbia scheggiature, che con gli urti o i processi di disgelo del ghiaccio tendono a peggiorare, compromettendo la sicurezza del veicolo. I tergicristalli devono essere funzionanti, non fare rumore e rimuovere completamente l’acqua anche nelle condizioni più rigide.

Non attendere troppo a lungo per la sostituzione dei tergicristalli: sono facilmente reperibili, costano poco e si sostituiscono in pochi minuti. Questa operazione può davvero salvare una vita, anche se spesso non ne teniamo conto.

In questo articolo hai scoperto 5 consigli fondamentali per il check up invernale auto. Speriamo di esserti stati utili e, se dovessi avere bisogno di un meccanico esperto, Baruchelli, officina a Parma, mette a disposizione il suo affiatato team, pronto a risolvere qualsiasi problema e a farti vivere la tua auto nel massimo del comfort e sicurezza.

Non esitare a contattarci per maggiori informazioni.

LEAVE A COMMENT

You comment will be published within 24 hours.

© Copyright 2020 Baruchelli | Sito gestito da Web Agency La Digital Parma