Telecamere 360° e sensori di parcheggio

Telecamere 360° e sensori di parcheggio

Telecamere 360° e sensori di parcheggio

La tecnologia è sempre più presente sulle auto, anche per quanto riguarda la sicurezza, con l’introduzione dei sistemi di assistenza alla guida. In particolare, i sistemi per aiutare il conducente durante le manovre di parcheggio sono sempre più sofisticati. Tra i più diffusi ci sono i sensori e la telecamere 360°. Scopriamo insieme come funzionano.

  • Sensori di parcheggio

  • Telecamere 360°

  • Manutenzione

Sensori di parcheggio

I sensori di parcheggio nascono per preservare la carrozzeria dell’automobile in una fase delicata come quella del parcheggio, in cui si finisce spesso per colpire accidentalmente ostacoli o altre automobili. Si sono diffusi rapidamente fino a diventare un elemento irrinunciabile, soprattutto sui veicoli più ingombranti.

Con sensori di parcheggio intendiamo un dispositivo composto da sensori posizionati sul paraurti anteriore e posteriore.  Questi sensori ci avvisano quando ci stiamo avvicinando troppo ad un ostacolo emettendo un segnale acustico, che diventa sempre più forte man mano che ci avviciniamo.

In alternativa agli avvisi acustici, possono presentarsi sul cruscotto dei led luminosi che si accendono progressivamente, in base alla vicinanza con l’ostacolo.

Come già detto in precedenza, possono essere installati sia sul paraurti anteriore che sul quello posteriore. Per una maggiore sicurezza si consiglia di optare per entrambe le soluzioni.

Telecamere 360°

Dopo i sensori, è arrivata la telecamera posteriore, e ora stanno diventando sempre più popolari anche i sistemi di visione a 360 gradi. Non solo sfrutta i sensori ultrasonici anteriori e posteriori, ma presenta 4 telecamere grandangolari posizionate agli estremi del veicolo. Una sulla griglia frontale, una sul posteriore, e due sotto gli specchi retrovisori. In questo modo il sistema ha a disposizione quattro visuali differenti grazie a cui è possibile una panoramica a 360° dell’ambiente circostante.
Oltre alla visuale globale, quasi tutti i sistemi a 360° permettono di guardare le immagini delle singole telecamere. Alcuni controllano addirittura i marciapiedi, emettendo un avviso che consente di evitare il contatto con cerchi e pneumatici.

Il compito principale delle telecamere 360° è quello di far capire nella maniera più chiara possibile i margini di movimento dell’auto e il posizionamento degli ostacoli, quindi di semplificarci la vita ed evitarci graffi spiacevoli.

Manutenzione

Presso l’autofficina Baruchelli di Parma offriamo un servizio completo di manutenzione dei sistemi ADAS utilizzando CONNEX Digital Adas di BrainBee: questo dispositivo consente di effettuare queste complesse operazioni con la massima precisione, grazie a una tecnologia rivoluzionaria e di facile utilizzo.

 

LEAVE A COMMENT

You comment will be published within 24 hours.

ONLINE APPOINTMENT

Book your appointment now and get $5 discount.

MAKE APPOINTMENT
LATEST POSTS
MOST VIEWED
TEXT WIDGET

Here is a text widget settings ipsum lore tora dolor sit amet velum. Maecenas est velum, gravida vehicula dolor

CATEGORIES

© Copyright 2020 Baruchelli | Sito gestito da Web Agency La Digital Parma